Gruppo di immigrati molesta sessualmente atleta disabile sul treno

Condividi!

La sportiva svizzera disabile Erika Kälin e il suo compagno Reinhard Schütz si sono ritrovati soli in un vagone durante il viaggio in treno da Langenthal a Zurigo. Alla stazione di Olten, un’orda di immigrati è salta sul treno. È iniziato un incubo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Erika Kälin (50 anni) è praticamente cieca, con una visione del 3% da un occhio e dell’8% dall’altro. La paratleta ha vinto molte medaglie nello sci di fondo, tra cui oro e argento ai Giochi olimpici invernali del 2017. Non ci sono campionati para-regionali in Svizzera, motivo per cui Erika Kälin voleva andare in Germania, dove quest’anno ha già vinto una medaglia.

Non c’erano molti passeggeri nello scompartimento quella sera. ” All’inizio c’erano poche persone” , racconta Kälin. Il treno fino ad Olten era tranquillo. “All’improvviso, quando eravamo soli, un’orda di uomini è entrata nel vagone. Hanno iniziato a correre lungo il corridoio diverse volte e alla fine si sono seduti nei posti dietro di noi. In retrospettiva, mi è chiaro che stavano specificamente cercando una vittima.”

Gli uomini parlavano a voce alta in una lingua che la coppia non comprendeva: “Hanno bevuto vino, birra o grappa e puzzavano di alcol”. Poi hanno iniziato a molestare la coppia derubandola e molestando sessualmente la donna.

Reinhard Schütz richiama la sicurezza ferroviaria. All’arrivo alla stazione centrale di Zurigo, la polizia ha fermato tre uomini. Kälin si lamenta. La polizia cantonale di Zurigo conferma l’arresto. Uno di loro ha confessato. Si tratta di un marocchino di 31 anni è stato quindi condannato a pagare due multe.

Secondo il portavoce Erich Wenzinger, l’uomo è andato fuori di testa una volta preso in custodia dalla polizia e ha persino sputato contro un ufficiale di polizia.




3 pensieri su “Gruppo di immigrati molesta sessualmente atleta disabile sul treno”

  1. Come e’ possibile che in queste condizioni, ossia coi negri che dilagano, un partito moderato come la lega possa raggiungere il 35 o il 40 per cento dei consensi? Logica vorrebbe piuttosto che il partito Nazista raggiungesse l’ottanta per cento!

Lascia un commento