La neve accoglie Greta Thunberg a Torino: ecoballa gelata

Condividi!

Dio trolla Greta Thunberg e i suoi sodali

La neve accoglie Greta Thunberg a Torino. Una copiosa nevicata. “V’è, talvolta, qualcosa di numinoso nella natura”, scrive Fusaro.

L’invasata svedese oggi sarà in Italia, a Torino si unirà al “climate strike” di Torino. Su Twitter, Greta ha detto che si fermerà nel capoluogo piemontese “sulla via del ritorno a casa” da Madrid, dove ha partecipato alla Cop 25. “Ci vediamo a Piazza Castello, Torino alle 15!”, ha scritto. Chiara Appendino, sindaco della città, ha rilanciato il suo messaggio. Greta è appena stata nominata da Time persona dell’anno. I “climate strike” sono le manifestazioni lanciate proprio dalla svedesina e dal movimento Friday For Future per protestare contro l’inazione dei governi nella lotta al riscaldamento climatico.

Il vero problema, la vera emergenza, è l’inquinamento.




Lascia un commento