Senatori in fuga dal M5s, Di Maio terrorizzato: “Indagate Salvini”

Condividi!

Luigi Di Maio è terrorizzato. Due senatori grillini sono già passati con la Lega nelle scorse ore. In cinque non hanno votato la risoluzione sul MES.

I rumors sui cinque grillini pronti a passare alla Lega mettono il governo a rischio: “Matteo Salvini ha capito che questo governo va avanti e ha deciso di aprire il mercato delle vacche: mi auguro che non partecipi nessuno”.
“Stiamo vedendo quello che provava a fare Berlusconi ai tempi di De Gregorio. Se ci dovessero essere gli estremi, le autorità giudiziarie verificheranno il tutto”. Il ministro degli Esteri tira in ballo Silvio Berlusconi e la sua ipotetica compravendita di senatori senza considerare che su questa questione la Cassazione ha confermato la prescrizione.

Insomma. Ti presenti agli elettori così:

E poi è chi se ne va a tradire. Non tu che ti sei attaccato alle poltrone. Vai a cagare Di Maio.




2 pensieri su “Senatori in fuga dal M5s, Di Maio terrorizzato: “Indagate Salvini””

  1. Viviamo in un mondo alla rovescia.
    Comunque, mr.DiMaio si è perfettamente allineato alla filosofia PD che consiste nell’attribuire agli altri la colpa dei propri misfatti (e mi sa’ che questi qui sono proprio “fatti”…..).

Lascia un commento