Rissa a chi la spara più grossa sulle case tra Formigli e Renzi

Condividi!

Rissa a sinistra. Con Renzi che ormai, uscito dal PD, è visto quasi come un corpo estraneo che è possibile attaccare.

Dopo la puntata di PiazzaPulita dedicata alla casa di Matteo Renzi, in Rete hanno iniziato a girare e foto dell’abitazione del conduttore, Formigli. Una deliziosa vendetta renziana.

Formigli parla di «odio social» contro di lui «dopo l’intervista. Questo somiglia a squadrismo, denuncerò i responsabili». Renzi ha espresso, sui social, solidarietà al conduttore, che però lo accusa di averlo «usato per continuare la sua battaglia politica. Fai una intervista sgradita e il giorno dopo ti ritrovi casa su Facebook…».

A mostrare le immagini della casa di Formigli sui social sarebbero stati, secondo il direttore di La7 Andrea Salerno, «supporter organizzati di un partito politico», e questo «rimanda a pagine orrende della nostra storia. Visto che Italia viva nasce anche con l’idea di combattere l’odio in rete, su questo deve fare chiarezza e pulizia. Subito».

Renzi risponde furbescamente:

Formigli si incazza ancora di più:

Andate tutti a cagare.




Lascia un commento