Oligarchi pagano 1.500 euro per applaudire Mattarella alla Scala

Condividi!

Patetica messinscena alla Prima della Scala con l’opera “Tosca”, dove l’élite corrotta ha avuto il suo momento di auto celebrazione con i lunghi applausi al Presidente Mattarella, Supremo Garante dell’Oligarchia.

Celebrazione spacciata dai media come ‘popolarità’ di Mattarella. E’ popolare tra loro:

Verrete giù. E farete un gran rumore.




Lascia un commento