Ecco come gli immigrati hanno ridotto il centro di Lampedusa – VIDEO

Condividi!

Hotspot Lampedusa. Ecco come i clandestini hanno ridotto il centro immigrati. Video da Tgr Sicilia. E si lamentano anche:

Hotspot Lampedusa, viaggio nell'incubo (Immagini trasmesse dalla Tgr Sicilia

Hotspot Lampedusa, viaggio nell'incubo (Immagini trasmesse dalla Tgr Sicilia

Posted by BlogSicilia on Friday, December 6, 2019

Ricordiamo che il centro è ridotto in queste condizioni per i continui vandalismi e gli incendi causati proprio dai clandestini che erano nel centro prima degli attuali ospiti. E la sporcizia: potrebbero anche pulire, visto che non fanno nulla tutto il giorno.

I clandestini, che non vengono tenuti chiusi, prendono d’assalto i traghetti nascondendosi sotto i camion

Le foto riprese nelle scorse settimane dimostrano che l’hotspot, in cui i clandestini tunisini dovrebbero non uscire in attesa di rimpatrio, è in realtà un hotel da cui i clandestini escono quando vogliono per commettere reati:

Un’isola fuori controllo ‘grazie’ ad un governo fuori controllo.

VERIFICA LA NOTIZIA

I trasferimenti, sempre più simili a quelli ‘greci’ (foto), non riescono a tenere il passo degli arrivi:

Governo sbarca in silenzio quasi 1.000 clandestini con traghetti di linea: ormai fanno la spola ogni giorno

E non sono nemmeno reclusi, sono invece liberi di razziare l’isola. Tanto che, nonostante i traghettamenti quotidiani del governo, molti di loro assaltano i traghetti, come a Calais:




Lascia un commento