Rissa nel governo: non sanno ancora che Manovra fare

Condividi!

Il governo giallorosso è attraversato da nuove e improvvise tensioni, con Italia Viva che questa mattina ha abbandonato il tavolo sul ddl Bilancio al Senato, dove era in corso una riunione di maggioranza sugli emendamenti.

Fumata nera al vertice di maggioranza di questa sera.

Non c’è l’accordo nella maggioranza su-
gli emendamenti alla Manovra. E’ quanto
emerge al termine del vertice a Palazzo
Chigi. Riunione aggiornata a domani.

Ma sono tutti d’accordo sulla riduzione
delle tasse. Conte ha chiesto al mini-
stero delle Finanze e alla Ragioneria
di fare “un ulteriore sforzo affinché
quella che gia adesso è una manovra che
non aumenta la tassazione, non possa
essere distorta per un paio di limitate
misure collegate a tasse di scopo”.

E’ una comica. E’ accanimento terapeutico: staccate la spina a questo governo osceno. Erano nati, dicevano, perché l’Italia non poteva votare senza Finanziaria, e ora non sanno nemmeno come farla. Ridicoli.




Lascia un commento