Carabinieri, dati ufficiali smentiscono media: solo 40 ‘femminicidi’ in 1 anno

Condividi!

Escono i dati ufficiali sul cosiddetto ‘femminicidio’ e smentiscono le fake news diffuse dai media di distrazione di massa. L’Italia è il Paese europeo con il più basso numero di ‘femminicidi’. Che sono in calo continuo da anni.

Omicidi in calo, nei primi 10 mesi del
2019,così come i femminicidi,secondo il
Rapporto dei carabinieri sulla violenza
sulle donne:96 quelle uccise (erano 113
nello stesso periodo 2018) di cui 40
casi riconducibili al femminicidio.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il rapporto precisa che per femminici-
dio s’intende “l’omicidio avvenuto in
presenza di volontà discriminatoria da
parte del maschio” o “le uccisioni di
donne da parte di uomini in ambito fa-
miliare o relazionale”. In calo del
12,9% anche i casi di stalking, nei
primi 10 mesi 2019.

E’ un fenomeno che non esiste. Su 60 milioni di residenti e milioni di coppie, 40 donne uccise in un anno è tutto fuorché un’emergenza. Ma siccome ci mangiano associazioni e politici…

Secondo l'Eures in Italia nel 2018 si sarebbero consumati 142 femminicidi. Ma le cifre reali, fornite dalla Polizia di Stato, sono molto più basse

Posted by Il Primato Nazionale on Sunday, November 24, 2019

Il sistema mediatico è il megafono della disinformazione. Non è poi strano che accusino di ‘disinformare’ gli unici che scrivono la verità.

E una lesbica che uccide una lesbica cos’è? Un gay che uccide un altro gay? State ‘sezionando’ la società in microcomponenti per dominarla meglio.




Un pensiero su “Carabinieri, dati ufficiali smentiscono media: solo 40 ‘femminicidi’ in 1 anno”

Lascia un commento