Grillini in fuga dagli elettori: su Rousseau la chiamano ‘pausa elettorale’

Condividi!

Di Maio si arrampica sugli specchi per spiegare, come mai, non vogliono presentarsi alle elezioni:

Questa è solo una fuga dalla democrazia. Una fuga dagli elettori.

E una marchetta al Partito Di Bibbiano.




2 pensieri su “Grillini in fuga dagli elettori: su Rousseau la chiamano ‘pausa elettorale’”

  1. Probabilmente considerano ancora reversibile l’attuale situazione e non vogliono farci votare sino a quando Salvini non sarà neutralizzato, magari in carcere, la Meloni avendo una figlia piccola desisterà dal combattere ecc..mutando le leggi daranno modo di votare a cani e porci venuti dal terzo mondo così avranno la certezza di avere chance, solo allora (forse) avremo una scheda in mano… per usarla come carta igienica in quanto non ci saranno alternative valide.

Lascia un commento