2 Ong, catalana e francese, verso l’Italia con 200 clandestini

Condividi!

Prelevati altri 70 clandestini da una nave di Open Arms al largo della Libia.

Via Twitter l’Ong blatera, come sempre, di clandestini feriti con armi da fuoco che manifestavano sintomi di ipotermia e disidratazione.

Sarà un caso, ma da quando, meno di una settimana, le Ong sono tornate davanti alla Libia, il traffico è ripreso.

Siamo già a 200 clandestini prelevati in tre giorni.




Lascia un commento