La sardine fanno flop: non si presenta nessuno a contestare Salvini – FOTO

Condividi!

Le “6000 Sardine Umbria” raggiungono quota 13 mila. Su facebook. Ma pare trattarsi dei soliti ‘like’ fasulli, visto che po, alla prova del nove, la mobilitazione di ieri a Terni in piazza Tacito in coincidenza dell’arrivo di Salvini all’hotel Michelangelo, ha fatto flop: si sono ritrovati soltanto in cento.

VERIFICA LA NOTIZIA

Molte insegnanti in pensione avevano rinunciato a passare il pomeriggio a dare da mangiare ai piccioni pur di essere presenti al “primo raduno delle sardine a Terni”, ma sono rimaste deluse. “Tutto qui? Non si poteva fare di meglio?”. “Si poteva proprio evitare”, le fa eco un ex amministratore di sinistra. Perché sono sempre i soliti, con altro nome.

E grossa delusione anche per i gattini con Salvini, che si lamentano, ci contavano:

Il leader del piccolo branco: “E’ importante mettersi in contatto con le altre sardine d’Italia, per seguire le stesse linee guida visto che ci ispiriamo agli stessi ideali. Non siamo schierati politicamente. Siamo semplicemente l’altra Umbria, quella che non ha votato la destra sovranista. Siamo pacifisti, democratici e progressisti.” No, siete semplicemente idioti. E nemmeno tanto utili. Perché solo gli idioti manifestano contro l’opposizione.




Un pensiero su “La sardine fanno flop: non si presenta nessuno a contestare Salvini – FOTO”

  1. La cucchi arrivista politica, che ha ricevuto un miliardo di euro, sputtanata da una lettera aperta nel web, inviata da ignoti ad una famiglia che aveva ripudiato un tossico ma ora beneficia della sua morte in tutti i modi possibili, questo è il sunto. Scritta da “un carabiniere qualsiasi” ma che la sapeva lunga sui retroscena che hanno accompagnato cucchi lo spacciatore in guardina dove poi è successo il fatto. Leggetevela perche merita davvero.

Lascia un commento