Spacciatori africani: “La polizia dorme.. non ci fa paura” – VIDEO

Condividi!

“Non ti preoccupare della polizia… non ci fa paura”. Così, a Firenze, gli immigrati clandestini spacciano morte nel parco dei bambini

Gli immigrati riescono a procurarsi dai fornitori cocaina, eroina e hashish. E se un cliente ha bisogno di grandi quantità non c’è nessun problema, basta saperlo prima. Magari con una chiamata. I pusher non si fanno probelmi, “la polizia dorme”, dicono. Sono sicuri che nessuno li fermerà. Il rischio è minimo, il profitto alto. Molto alto. La maggior parte di loro non ha identità, sono invisibili. Entrati in Italia illegalmente con i barconi. Non hanno residenza, né domicilio. Impossibile rintracciarli. Quasi impossibile beccarli, soprattutto di notte. Sanno bene come aggirare i controlli e fregare le forze dell’ordine.




Lascia un commento