5 richiedenti asilo trascinano ragazzina in centro accoglienza e la stuprano

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

In Germania una ragazzina di 14 anni è stata stuprata da 5 richiedenti asilo. Tre di loro sono di nazionalità afghana, irachena e iraniana.

La vittima è stata drogata e trascinata dai richiedenti asilo in un centro di accoglienza – appartamento pagato dai contribuenti tedeschi -, e lì l’hanno stuprata.

Desirée, ancora.




Lascia un commento