Islamico voleva uccidere Wilders: 10 anni di carcere

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Un migrante pakistano è stato condannato a dieci anni di carcere nei Paesi Bassi, progettava di lanciare un attacco terroristico contro Geert Wilders, come vendetta per aver organizzato un evento per la libertà di espressione “disegna Mohammad”.




Lascia un commento