Esponente FdI va a corteo per i TRANS, cacciato al grido “fascista”

Condividi!

Un genio:

La solidarietà di FdI al suo esponente di partito. "Meglio non andare a certe manifestazioni, dove non si rispettano le istituzioni"

Posted by Torino Oggi on Sunday, November 17, 2019

Non c’è nulla di peggio di chi vuole accreditarsi presso chi lo odia. E finisce per essere cacciato.

Ed è un genio recidivo:

Trino: FdI e Forza Italia aprono la prima moschea ufficiale in Piemonte

Ma è il caso di imbarcare certi personaggi?




2 pensieri su “Esponente FdI va a corteo per i TRANS, cacciato al grido “fascista””

Lascia un commento