I post ‘antisemiti’ dell’antirazzista PD

Condividi!

Il 7 novembre i Giovani Democratici di Bologna, sezione giovanile del Pd, scrivono un post in sostegno di Liliana Segre. Solita ipocrisia.

“Non abbiamo dubbi su da che parte stare”, scrivevano.

Ma uno di loro è comunque uno spiritosone:

Non è strano che un piddino ami il mondo usa e getta Ikea.

Italo Pomes, senatore accademico a Bologna ed esponente dei Giovani Democratici, antirazzista, si scusa: “Sono contro l’odio razziale”.




Un pensiero su “I post ‘antisemiti’ dell’antirazzista PD”

  1. In effetti possiamo anche sostenere che il senatore accademico sia onesto nel dichiararsi contro il razzismo. Nella neolingua i suoi due post incriminati vanno catalogati rispettivamente sotto la voce sessismo e antisemitismo. E a ben pensarci se ami i negri, devi odiare le donne.

    Una Patria, dal Rodano al Carnaro.

Lascia un commento