Ilva, Renzi se frega: ”importante avere messo la museruola a Salvini”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Il primo atto del governo giallorosso è stata quella a mettere la museruola a Salvini, ad un tentativo di distruggere la credibilità dell’Italia. Noi abbiamo fatto un’operazione di igiene istituzionale che ha salvato l’Italia da un rischio pericoloso”. Lo ha detto Matteo Renzi intervenendo a Linkiesta Festival.

No. Voi avete preso un lupo e l’avete trasformato nel capo di un branco di lupi. Vi stiamo venendo a prendere. E allora sì che si farà una grande igiene istituzionale: via tutte le prostitute politiche dal Parlamento.

La sua Bellanova, ministro dell’Agricoltura, aveva invece detto: “Per Italia Viva il Governo deve restare in campo fino a quando fa proposte utili a risolvere i problemi dei cittadini. Se ci sono quelli che vogliono andare al voto, se ne devono assumere la responsabilità”.

“Il nostro obiettivo e’ quello di far durare la legislatura per fare cose utili, e permettere a questo Parlamento di eleggere un presidente della Repubblica non sovranista. Degno successore del galantuomo che sta oggi al Quirinale, che ci permette di vivere in un Paese libero”.

Un uomo d’onore. Questa, dal basso del 4 per cento, vuole negare alla maggioranza degli italiani di avere un presidente della Repubblica che esprima la maggioranza sovranista.

Cosa ti aspetti da una che vuole importare ‘negri’ da mettere nei campi? E che uno se lo è messo in casa?




Lascia un commento