9 dissidenti: 15 anni di carcere per avere insultato Mattarella su Facebook

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

La Procura di Palermo ha chiuso l’indagine e si appresta chiedere il rinvio a giudizio di 9 persone che, nel 2018, sui social, “insultarono e minacciarono” il Capo dello Stato Sergio Mattarella. Gli “haters”, accusati di attentato alla libertà, offesa all’onore e al prestigio del Presidente della Repubblica e istigazione a delinquere rischiano fino a 15 anni di carcere. Gli scritti minacciosi e offensivi riempirono i social dopo la decisione del Quirinale di affidare l’incarico per la formazione del Governo a Carlo Cottarelli.

Era il tempo in cui Di Maio minacciava l’abusivo al Colle con la procedura di impeachment. E sì, vogliamo fotterlo.

Quello che (non) sorprende è la totale idiozia dei giornalisti. Se lo stesso accadesse in Russia, direbbero che c’è la dittatura e che si colpiscono i dissidente. Qui, in Italia, i dissidenti li definiscono ‘haters’.

Quando qualcuno usa una parola in inglese, vuol dire che ti vuole fottere.




2 pensieri su “9 dissidenti: 15 anni di carcere per avere insultato Mattarella su Facebook”

  1. La blanda dittatura di Sadam impallidisce confronto alla nostra.
    Uno dei capi di imputazione per le persone che lamentavano giustamente l’imparzialità con cui tratta le questioni che gli vengono sottoposte è “attentato alla libertà” roba da zelig! Attentato alla libertà è tutto quello che loro fanno a noi, è favorire una dittatura quando dovresti garantire la democrazia! E ancora all’epoca non avevano visto nulla gli imputati, la successiva bordata contro il paese, ignorando deliberatamente i desideri espressi nelle urne dal popolo non l’avevano ancora vista.
    “Ledere il prestigio e l’onore” questa era un altra accusa. L’onore lo puoi scalfire se c’è, ma in questo caso…
    L’imparzialità, la perfidia con cui stanno trattando il popolo italiano fa vomitare! Io spero che a mattarella gli venga un cancro fulminante, glielo auguro con tutto il cuore. Forse mi metteranno sul rogo per stregoneria. Sarò la nuova pulzella 🙄

Lascia un commento