La circolare del governo Pd alle questure: non divulgate i crimini dei profughi

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Ora che il Pd è di nuovo al governo, tornano vicende come questa:

Ragazzina italiana stuprata da branco pakistani: notizia nascosta per 2 mesi

E allora non possiamo non ricordare che l’ultima volta che è stato al governo, il Pd aveva inviato una nota informale alle questure di tutta Italia, nella quale si ‘invitavano’ gli uffici a non dare informazione dei crimini commessi dai cosiddetti ‘richiedenti asilo’: i profughi.

Questo per non ‘turbare’ una popolazione già ampiamente ‘turbata’. E’ del resto quanto consigliato dal giornalista di riferimento dell’area:

Mentana ammette: alternativa a Salvini è nascondere sbarchi e crimini immigrati – VIDEO

E ora sapete anche un’altra cosa: il governo mente. E i reati che realmente commettono immigrati e profughi sono, in realtà, molti di più di quelli che ci viene permesso sapere.




4 pensieri su “La circolare del governo Pd alle questure: non divulgate i crimini dei profughi”

  1. poi si riempiono la bocca di frasi come liberta’ di stampa… piuttosto direi liberta’ di mentire. Per fortuna come sappiamo, gli Italiani non sono fessi e sanno anche diversificare le fonti d’informazione con alternative valide. chiaro che l’informativa del governo alle questure e’ passata dall’interno, dove la minestra parla poco ma ordina molto contro l’Italia….

Lascia un commento