ONG ringrazia governo: “Ora sbarchi più veloci, possiamo tornare subito in Libia” – VIDEO

Condividi!

E INFATTI, LA OCEAN VIKING IL GIORNO DOPO ERA DI NUOVO IN LIBIA, DOVE IN POCHE ORE AVEVA RACCATTATO UN ALTRO CENTINAIO DI CLANDESTINI

Ocean Viking preleva altri 104 clandestini e punta l’Italia: ormai è un servizio traghetto

Il rappresentante di Msf, che opera sulla nave Ocean Viking insieme all’ong francese Meditérranée, tra le varie frasi sui poveri migranti, si lascia sfuggire la soddisfazione per la nuova politica dei porti aperti del governo Conte 2:

Hanno ferite di colpi di machete. Come ogni bravo soldato della mafia nigeriana. Il machete non è un’arma libica, ma dell’Africa sub-sahariana.

Ocean Viking, 150 clandestini che dovevano andare all’estero finiscono a Bari




Lascia un commento