Ue, niente ingresso Albania e Macedonia: e dobbiamo ringraziare Macron che pone il veto

Condividi!

Gaudium magnum. Niente Europa per Albania e Macedonia del Nord. È questo il verdetto del vertice sull’allargamento dell’Unione europea nei Balcani. E, paradossalmente, dobbiamo ringraziare il francese.

VERIFICA LA NOTIZIA

Macron ha infatti posto il veto nei confronti di Tirana e Skopje. Potevamo farlo anche noi, ma il Pd non vedeva l’ora di avere un altro milione di voti alle amministrative. A volte il tuo peggior nemico ti fa regali inaspettati.

Mai come questa volta, infatti, si era trovata un’unita di intenti, con tutti i governi e la Commissione compatte nel volere l’allargamento verso queste terre quasi islamiche. Ricordiamo che anche Skopje ha una folta popolazione albanese in perenne conflitto etnico con la maggioranza slava.

Albania e Macedonia del Nord dovranno aspettare almeno maggio 2020 per provare di nuovo a entrare.

“Non è l’Europa che voglio. L’Europa non funziona a 27. Come spiegare che funzionerebbe meglio a 28, 29 o 32?” si è domandato il presidente francese durante una conferenza stampa a margine del vertice dell’Unione europea.

E ha ragione. Per una volta.




4 pensieri su “Ue, niente ingresso Albania e Macedonia: e dobbiamo ringraziare Macron che pone il veto”

  1. Pare sia veramente finita allora. Di solito quello che se la cava nelle boy band è il primo che se ne va mentre gli altri diventano degli ubriaconi. Un governante saggio avrebbe già preparato il futuro.

  2. Macron non ha voluto l’allargamento ad Albania e Macedonia per un motivo molto semplice: non sono popolazioni NEGRE! Se arrivano due o trecentomila giovani Albanesi in Francia la pressione sul lavoro per Congolesi Zairesi Senegalesi che stanno in Francia diventa eccessiva. Lo scopo di Macron (di chi ce l’ha messo al governo) è negrificare la Francia e l’Europa. In questo Albanesi e Macedoni sono un ostacolo. La guerra è razziale, chi non lo ha capito deve svegliarsi. Gli Ebrei vogliono distruggere la razza bianca per vendicarsi dell’olocausto.

    1. Guarda che il loro sogno è afro e islamizzarr l europa, quindi potrebbero fare comodo ma la storia non è semplice e ci so i molti attori con interessi e accordi diversi, pensare che macron abbia fatto un favore ai francesi è impossibile.

Lascia un commento