Ocean Viking sbarca in Italia 176 clandestini: assegnato porto di Taranto

Condividi!

Il governo italiano ha appaltato ai trafficanti delle Ong il traffico di clandestini dalla Libia

Sbarcheranno in Italia i 176 clandestini prelevati dalla Ocean Viking in due distinte operazioni al largo della Libia con l’ausilio del radiotaxi degli scafisti Alarm Phone, fondato da un noto trafficante di droga.

Il Viminale ha assegnato alla nave di Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere il porto di Taranto. L’Italia è tornata la fogna d’Europa in cui scaricare i clandestini africani.

Ricordiamo che sono ancora in Italia le centinaia sbarcati dalla stessa Ocean Viking in due distinte occasioni nelle settimane scorse.

“Assegnato il porto di Taranto alla nave Ocean Viking e ai suoi 176 passeggeri, con tanto di festeggiamenti a bordo. Porti aperti, braghe calate e promesse tradite, l’invasione riprende. I criminali ringraziano”. Lo scrive su Twitter Matteo Salvini.




Un pensiero su “Ocean Viking sbarca in Italia 176 clandestini: assegnato porto di Taranto”

Lascia un commento