Miliziani ‘turchi’ verso prigioni ISIS: “Andiamo a liberare i nostri fratelli”

Condividi!




Un pensiero su “Miliziani ‘turchi’ verso prigioni ISIS: “Andiamo a liberare i nostri fratelli””

  1. Bene, che vengano liberati e infiltrati in Europa insieme ai milioni di profughi con cui Erdogan ci minaccia da anni! Che abbia inizio la destabilizzazione dell’occidente. Chi anni fa pianse per la foto di un bambino spiaggiato pubblicata a comando su tutti i giornali finalmente avra’ ragioni ben più valide per soffrire.

Lascia un commento