Anche la sua guardia personale abbandona Bergoglio

Condividi!

Il Comandante della Gendarmeria Vatica-
na, Domenico Giani, si è dimesso. Il
Santo Padre ha espresso “apprezzamento”
riconoscendo nel gesto “un’espressione
di libertà e sensibilità istituzionale”

Lo scorso 2 ottobre organi di stampa
hanno pubblicato una Disposizione di
Servizio riservata,firmata da Giani,su-
gli effetti di alcune limitazioni ammi-
nistrative nei confronti di personale
del Vaticano,”altamente lesiva della
dignità delle persone coinvolte e della
Gendarmeria”. Giani,”pur non avendo re-
sponsabilità soggettiva”, si è dimesso.




Lascia un commento