Pd nega mensa gratis a bimbi italiani: vengono prima gli immigrati

Condividi!

Per la ex sinistra, i bambini italiani vanno bene solo quando si possono togliere ai genitori

Dove governa o governava il Pd, gli italiani sono cittadini di serie b. Fanno scuola i casi di Lodi e Piemonte: da una parte, la Lega impose la legalità, favorendo di fatto gli italiani; dall’altra, il PD, finché governava la Regione, favoriva gli immigrati con le ‘autocertificazioni’, così i bimbi italiani dovevano pagarsi tutto, perché le risorse le succhiavano i figli degli immigrati.

Il sindaco leghista di Lodi chiese agli immigrati di produrre, come fanno gli italiani, gli stessi documenti che attestino lo stato di bisogno per avere accesso alle agevolazioni, o si paghino bus e mensa come gli italiani:

Lodi, immigrati esigono che italiani paghino mensa ai loro figli

Per il PD, la Caritas e i media di distrazione di massa era ‘razzismo’. In Piemonte, invece, dove governava il PD, accadeva il contrario:

Famiglie italiane in piazza contro il PD: “Basta discriminare i nostri figli”

Le famiglie italiane meno ricche scesero in piazza, perché senza i paletti approvati a Lodi e in tanti comuni e regioni governate dalla Lega, i loro figli non possono ricevere aiuti: finiscono tutti ai figli degli immigrati.

Sempre in Piemonte, prima che la nuova amministrazione cambiasse tutto, la legge regionale approvata nel 2010 equiparava i requisiti per l’accesso alla casa: se in passato gli stranieri dovevano dimostrare di avere un lavoro continuativo da almeno 3 anni oltre alla residenza, ora il requisito, per italiani e stranieri, era di avere almeno 3 anni di residenza nel comune in cui inoltrano la domanda. Oltre ai parametri di reddito (non superiore ai 20.805 euro) veniva assegnato un punto in più in graduatoria per le famiglie numerose, due punti per i profughi e tre punti per chi vive in alloggi piccoli o con i servizi in comune. Tutte condizioni che privilegiavano gli stranieri rendendo sempre più proibitivo l’accesso degli italiani. Il che non è un caso, è voluto. E dava i risultati sperati. Dal PD, il partito degli immigrati.

Chi vota Pd, vota contro i propri interessi.




3 pensieri su “Pd nega mensa gratis a bimbi italiani: vengono prima gli immigrati”

  1. PD :
    Partito della Disgrazia, discriminatorio (per gli italiani), disabilitato e disabilitate, deupaperante e depauperato, disgregato e disgregante, disaggregato,
    Partito della Distruzione della nazione.
    Partito da demolire

Lascia un commento