Caos multietnico durante amichevole Brescia, tifosi serbi a caccia di provocatori albanesi

Condividi!

Brescia, caos in amichevole col Vojvodina: i tifosi serbi invadono il campo per l’esposizione di una bandiera albanese da parte di alcuni immigrati albanesi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il gesto ha causato la reazione dei tifosi serbi e la fine anticipata del match. In precedenza la partita era già stata interrotta nel primo tempo, per le proteste dell’allenatore ospite che minacciava di ritirare la squadra.




2 pensieri su “Caos multietnico durante amichevole Brescia, tifosi serbi a caccia di provocatori albanesi”

Lascia un commento