Clandestini destinati all’estero: trasferiti in città italiane di nascosto – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
I clandestini della nave Open Arms, che secondo Conte dovevano essere redistribuiti in Europa, sono stati redistribuiti. Ma tutti in Italia:

Ricordiamo una breve genesi degli eventi. La chiusura di Salvini, dopo giorni di blocco, aveva costretto la Spagna a venirsi a prendere i clandestini:

Open Arms, l’ultimo trionfo di Salvini: Spagna si viene a prendere i clandestini

Poche ore prima dell’arrivo della nave militare spagnola, intervenne Patronaggio, così la Spagna se ne prese solo 15:

OPEN ARMS, PATRONAGGIO ORDINA SBARCO DI TUTTI I CLANDESTINI PER EVITARE CHE VADANO IN SPAGNA




2 pensieri su “Clandestini destinati all’estero: trasferiti in città italiane di nascosto – VIDEO”

Lascia un commento