Maglie verdi e faccette nere: ecco l’Italia secondo la FIGC

Condividi!

La maglia che la Nazionale indosserà per la prossima partita contro la Grecia a Roma non sarà azzurra, sarà verde. Questioni di marketing o storiche poco importa. Non è tanto questo lo ‘scandalo’. Quanto la presentazione stile ghetto:

Inquietante. L’unico che potrebbe passare per italiano è quello dallo sguardo vagamente terrorizzato. Ovviamente quella che potrebbe passare per italiana è la preda di uno dei due mori.




3 pensieri su “Maglie verdi e faccette nere: ecco l’Italia secondo la FIGC”

  1. No, no, l’interpreto io, che mi considero l’esegeta della mentalità giudaica, la foto funziona così: da sinistra la ragazzina italiana si accoppia col negro dominandolo (donna secondo loro emancipata e negro dominante solo a letto); quindi al centro hai la coppia di finocchi, col negro dominante ossia attivo (anche qui, chi si appoggia è quello dominante); ulima la negra o meticcia bastarda sola. Lesbica. Povera Italia. E poveri anche i negri se non si liberano di questi stereotipi giudaico hollywoodiani.

  2. A parte le fantasie sessuali malate di qualcuno…è veramente tutto molto, molto triste. Con questa foto non si disturbano nemmeno di usare lo strisciante subliminale, senza mezzi termini, ti dicono: fatevene una ragione l’Italia è cambiata, appartiene a loro, la puttana bianca cerca appoggio su di un negro e un contatto fisico…forse in cambio di aver salva la vita? Ha i pantaloncini corti (mostra la merce) a differenza dell’altra negra che è più sicura di se anche nella postura.
    Ci chiamavano gli azzurri, era il tratto distintivo il colore, anche qua la perfidia di sostituirlo per aprire un nuovo capitolo.
    Quel criminale, debosciato di Franceschini avrete sicuramente letto, ha associato il periodo della lega a Gotham City, purtroppo c’era un filmato che avrebbe reso l’idea delle deliranti motivazioni ma solo a guardarlo in faccia mi viene il vomito così non sono riuscita a capire la similitudine.
    Mi piace credere che dalle tenebre esca una figura imperiosa con o senza tutina, che schiacci il germe del male: L’EUROPA UNITA.

Lascia un commento