Immigrato la vede per strada e la stupra dopo averla massacrata di pugni: a Milano

Condividi!

Un immigrato di 49 anni, Emilio Graviel Baldes, di nazionalità peruviana, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 19 anni. A Milano.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’episodio attorno all’1.30 della notte scorsa, quando la giovane è stata avvicinata dallo sconosciuto armato di bottiglia di vetro con cui l’ha minacciata di morte. Dopo averla colpita con schiaffi e pugni al volto, l’ha stuprata.

La vittima ha provato a difendersi e divincolarsi ma non è riuscita a liberarsi dalla presa del balordo d’importazione.

A dare l’allarme è stato un passante che ha assistito alla scena. Se i passanti fossero armati, ci sarebbero meno stupratori.

I carabinieri del nucleo Radiomobile sono arrivati mentre l’aggressore stava ancora violentando la 19enne.

La vittima è stata trasportata in stato di choc alla clinica Mangiagalli dove hanno riscontrato la violenza e altre contusioni e percosse. L’uomo, trasferito al carcere di San Vittore, ha precedenti di polizia. Ma non era stato espulso.




2 pensieri su “Immigrato la vede per strada e la stupra dopo averla massacrata di pugni: a Milano”

  1. ci va 1 legge che se stupri chiunque sia bianco nero rosso va tagliato e buttao via, vedi che non ci saranno piu stupri. questi maledetti che arrivano qui le danno tutte le possibilita di fare cio che vogliono e nessuno li punisce . 1 vero schifo dobbiamo svegliarci seno e finita x gli italiani.

  2. Quando Salvini firmò la legge sulla legittima difesa lanciai anatemi su chi l’aveva partorita perché così come l’aveva fatta non serviva al popolo per difesa personale ma dava la facoltà a chi già aveva un arma regolarmente denunciata di usarla in caso di bisogno senza risarcire il ladro, in caso avesse avuto la peggio o i familiari del decuius. La legittima difesa doveva essere estesa a tutti i maggiorenni senza carichi pendenti e con la fedina penale immacolata. Ora il rischio di acquistare un arma in un vicolo per salvaguardare la propria incolumità è di andarti a beccare qualcosa di “sporco”

Lascia un commento