Migranti: “siamo arrabbiati con l’Italia! Se ci date i soldi non facciamo rapine” – VIDEO

Condividi!

Stazione centrale di Milano, dove i ‘profughi’ arrivati con i corridoi umanitari sponsorizzati da Sant’Egidio sgozzano i militari:

“Sì, sono arrabbiato con l’Italia! Dammi i soldi così non faccio le rapine”.
Ecco i ‘migranti’ scaricati in Italia dalle Ong.

Il procuratore di Milano non arresta questo reo confesso? Potrebbe essere denunciato anche lui.




3 pensieri su “Migranti: “siamo arrabbiati con l’Italia! Se ci date i soldi non facciamo rapine” – VIDEO”

  1. Non lo può arrestare perché l’intenzione non è punibile ai sensi di legge.
    Se dico voglio ammazzare Caio, anche davanti ad un magistrato, lui non mi può fare nulla. Se poi Caio muore ammazzato, mi vengono a cercare e se non ho un alibi per il momento dell’omicidio sono c. miei, ma questo è un altro discorso.

  2. Ho visto il filmato, a questi non gli si può dare nemmeno torto, ti dice in sintesi: cosa mi hai fatto arrivare qua a fare che lavoro non c’e n’è, le case non ci sono e nemmeno sussidi per tutti? li hanno anche talvolta illusi… i principali criminali sono quelli del pd con i 5 stelle. Credo che a questi punti dovremmo andare tutti insieme a tirarli fuori dalla scatoletta. Dopo si ragiona.

Lascia un commento