Erasmus+: borse di studio Ue a 10mila africani

Condividi!

La UE ha annunciato di aver destinato altri 17,6 milioni di euro per aumentare il numero di borse di studio per studenti provenienti dall’Africa. Oltre 8.500 studenti africani quest’anno potranno partecipare al programma di “Erasmus +”, con un aumento del 40%.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ecco dove finiscono i soldi che i contribuenti italiani versano alla Ue. Invece di finanziare le scuole italiane, diamo soldi agli africani per venire a spassarsela in Europa, Italia compresa: da dove poi, ovviamente, non se ne vanno più.

L’obiettivo è creare una società meticcia.




2 pensieri su “Erasmus+: borse di studio Ue a 10mila africani”

  1. Esatto! E le ragazze occidentali insieme ai ragazzi sodomiti non aspettano altro. E non occorre rimanere incinta per perdersi, poiche’ una volta consumato un amplesso con loro’, il disgusto di se’ perseguitera’ il biancobfino a sprofindarlo nella droga e nella depressione.

  2. Questa UE fa di tutto per incoraggiare gli “scambi culturali” tra Europa e Africa, o se vogliamo essere più precisi, per favorire i rapporti sessuali interrazziali, in particolare tra le nostre femmine e i maschi melanodermi. Sappiamo tutti della fame di passera bianca dei subsahariani, ma purtroppo c’è chi la asseconda.

Lascia un commento