Salvini: “Approveremo maggioritario con referendum anti-inciucio”

Condividi!

Il leader della Lega, Salvini, all’as-
semblea degli amministratori del Car-
roccio, ha proposto un referendum per
cambiare la legge elettorale e renderla
“totalmente maggioritaria come quella
per i sindaci”.

“Se cinque Regioni lo approvano entro
settembre, si va al referendum in pri-
mavera”, ha detto loro Salvini sottoli-
neando che “casualmente il quesito è
pronto”. “Io eleggerei anche il presi-
dente della Repubblica in modo diretto,
ma facciamo una cosa alla volta”, ha
aggiunto.

“I 5Stelle sono passati dal fare la Rivoluzione, a diventare l’appendice sfigata del Pd.

“Serve sistema elettorale completamente maggioritario. Chi prende un voto in più, vince e governa. Se 5 Consigli regionali approvano Proposta poi si va a referendum! E eleggerei anche il Presidente della Repubblica con il voto diretto del popolo italiano.

“Non capisco perché uno deve limitare la propria libertà di esprimersi perché Sindaco o Governatore. Vi aspetto in piazza San Giovanni a Roma il 19 ottobre con fascia tricolore. Saremo i difensori delle identità del nostro Paese, altro che marmellata unica.

“Io non mollo, andiamo avanti. Questi durano poco”.




Un pensiero su “Salvini: “Approveremo maggioritario con referendum anti-inciucio””

  1. Certo, pensarci ora è una furbata, quando era ministro degli interni si grattava le ginocchia in piazza, tutti i santi giorni, durante quelle 19 presenze in aula o alla sua scrivania pensava all’africa o alle adozioni degli stessi. Erano forse le uniche mansioni che gli consentiva il pd. Tutte le volte che apre bocca lo scoppierei perché mi sento presa per i fondelli.

Lascia un commento