Ocean Viking: Francia e Germania si prenderanno 4 immigrati e 78 rimarranno in Italia?

Condividi!

Sul caso dell’imminente sbarco della Ocean Viking a Lampedusa – si vergognano e così invieranno motovedette a caricare gli immigrati invece di fare entrare in porto la nave -, interviene l’arrampicatore sociale Di Maio, per avvisarci che sì, li sbarcano, ma andranno in Francia e Germania:

Non è proprio così. Francia e Germania si sono impegnate – e visti i trascorsi, con solo il 5% ricollocati dall’Italia in altri Paesi Ue, è tutto da vedere – a prendersi il 25% a testa degli sbarcati.

Ma attenzione. C’è un trucco.

Se andate a leggere le dichiarazioni dei governi tedesco e francese, si parla chiaramente di “rifugiati”. Siccome almeno il 90% sono clandestini, significa che se ne prenderanno 4 e a noi resteranno 78 clandestini.

E attenzione, anche se se li prendessero subito la metà, poi ci rimanderebbero indietro i non rifugiati.

Ma anche rimanessero in Italia ‘solo’ 41 clandestini su 82, sarebbe solo l’inizio: il traffico delle Ong diverrà comunque istituzionalizzato e assisteremo di nuovo a sbarchi a raffica. Nulla d’ora in poi le terrà fuori: sanno che tanto potranno sbarcare senza rischiare niente.

A proposito, avete visto chi c’è a bordo? Loro:




3 pensieri su “Ocean Viking: Francia e Germania si prenderanno 4 immigrati e 78 rimarranno in Italia?”

  1. Dei servizi segreti che si rispettino, anziché buttare decine di milioni di euro per le loro inutili operazioni potrebbero investirne un paio comprando appartamenti adiacenti a quello di Franceschini, di DiMaio, di Zingaretti etc. È dei loro parenti e farci entrare questi giovani naufraghi-rifugiati-migranti, farli insediare in modo stabile da un giorno all’altro, con i loro parenti successivamente assisterli nei loro traffici e nelle loro attivita folkloristiche……e se non basta, ripetere l’operazione, acquistare altri appartamenti unità abitative, ville, adiacenti sotto, di fianco sopra alle abitazioni degli accoglioni di governo, non si risolverebbe il problema ma almeno sarebbe poi bellissimo vederli con le loro espressioni poco convinte quando parleranno in tv di accoglienza…

Lascia un commento