Si sono spartiti 100 poltrone, Salvini: “Scorpacciata di sottosegretari” – VIDEO

Condividi!

Record di poltrone spartite

I sottosegretari del governo Conte 2
sono 42: 21 sono del M5S, 18 del Pd, 2
di LeU e 1 del Maie, Movimento associa-
tivo italiani all’estero.

Al Mise Buffagni (M5S); delega all’Edi-
toria a Martella (Pd); all’Ambiente Mo-
rassut (Pd); Misiani (Pd) e Castelli
(M5S) all’Economia. Agli Esteri,Sereni
(Pd) e Del Re (M5S). Mauri (Pd) e Crimi
(M5S) all’Interno. Sileri (M5S) alla
Salute. Ascani (Pd) all’Istruzione.

Salvini bolla la nomina dei sottosegretari come la continuazione della “vergognosa spartizione di posti e poltrone” e dice a 5S e Pd: “Tanto prima o poi vi manderanno a casa”.

Conte “ha venduto i confini a Bruxelles, non ci sarà divieto di sbarco per i migranti” della Ocean Viking, dice anche il leader della Lega.

Poi, sul raduno leghista di Pontida, domenica: “Sarà la più partecipata di sempre. Da una parte ci sono i poteri
forti, dall’altra il popolo italiano”.

L’occhio è quasi guarito, per quanto riguarda l’Italia stiamo lavorando😉

Posted by Matteo Salvini on Friday, September 13, 2019




Lascia un commento