L’ex scrittore Veronesi: “Avrei fatto saltare i denti a parecchi leghisti”

Condividi!

“Io so una cosa per certo: se per caso mai fossi stato eletto al Senato, oggi avrei fatto saltare i denti a parecchi leghisti prima che i valletti riuscissero a fermarmi. Lo dico da padre”. Lo ha affermato su Twitter il presunto scritto Sandro Veronesi mentre al Senato era in corso il dibattito prima del voto di fiducia al governo guidato da Giuseppe Conte.

Questa è una chiara minaccia di violenza e quindi una violazione dei TOS di Twitter. Ma ovviamente non verrà rimosso.

Comunque, Veronesi, sei sicuro di volerla mettere sul piano ‘fisico’?

Dagli inviti all'eliminazione fisica dei sovranisti da parte di chef Rubio, al giornalista che vuole vedere Matteo Salvini suicidato: il Web è pieno di violenza verbale non sanzionata.

Posted by La Verità on Wednesday, September 11, 2019




2 pensieri su “L’ex scrittore Veronesi: “Avrei fatto saltare i denti a parecchi leghisti””

Lascia un commento