Dopo “mai col Partito Di Bibbiano”, Di Maio ne dice un’altra: “Mai autostrade ai Benetton”

Condividi!

L’ultima uscita dei bot grillini su Twitter è:

Potevate mettervi d’accordo prima di votare la fiducia, ma voi non siete più umani, site un incrocio tra un essere umano e una poltrona, siete ‘poltrumani’. Così nell’accordo con il PD non c’è alcuna presenza della ‘revoca’, ma solo di un improbabile revisione. Accadrà quello che è accaduto con la TAV. E non farete niente, perché siete terrorizzati dal voto.

Siete andati al governo con chi queste concessioni le ha di fatto regalate ai Benetton, cosa pensate di revocare? Una beata minchia. Siete al governo con Delrio!

Sono quasi patetici:

Solo un grullino può ancora fare affidamento su quello che promette e dice Di Maio. Santo cielo, stiamo parlando di lui:

Di Maio, il 18 luglio: "Mai col Partito Di Bibbiano"

E ora fa il governo col Partito Di Bibbiano.

Posted by Forze Armate Italiane FF. AA. on Monday, August 19, 2019

Non fateci ridere. I Benetton possono dormire sonni tranquilli. Esattamente come i ‘ladri’ di bambini di Bibbiano.




Lascia un commento