Mattarella celebra il ribaltone: “Che bel confronto”

Condividi!

E’ un uomo senza vergogna. Garante di un sistema di potere che sta morendo e non accetta la propria fine, abbarbicandosi alle poltrone. Aveva millantato un governo con “ampia e coesa maggioranza”, ha partorito un governo del ribaltone con M5s-Pd-Leu che non rappresenta anzi ribalta la volontà popolare e ha, forse, una maggioranza di 2 seggi in Senato. Appena torniamo va messo sotto stato d’accusa.




Vox

Un pensiero su “Mattarella celebra il ribaltone: “Che bel confronto””

Lascia un commento