Bracciante italiano muore sul campo per troppo lavoro

E’ morto per il caldo torrido mentre lavorava sotto una serra per la coltivazione di meloni. Un malore improvviso ed è deceduto subito dopo. Italiano, cinquantacinque anni, residente con la sua famiglia nel napoletano, lavorava al nero in un’azienda agricola all’estrema periferia di Giugliano, in provincia di Napoli. Voi sapete perché accade, vero? Perché sono … Leggi tutto Bracciante italiano muore sul campo per troppo lavoro