Tokyo è la città più sicura al mondo: e quella con meno immigrati

Condividi!

Tokyo è risultata la città più sicura al mondo, quella con meno reati. Non casualmente è anche la città con meno immigrati al mondo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Noi abbiamo barattato la nostra sicurezza per cosa, qualche lavoratore low-cost?




4 pensieri su “Tokyo è la città più sicura al mondo: e quella con meno immigrati”

  1. Il basso numero di reati comuni in Giappone é anche dovuto alla presenza della Yakuza. I reati commessi nel paese sono perlopiù dovuti alla malavita locale, dove tra l’altro, non pochi sono gli elementi di origine straniera, in prevalenza cinesi e coreani. I pochissimi immigrati in Giappone infatti, sono in larga parte provenienti da altri paesi dell’Asia, perché considerati più assimilabili, e da brasiliani “nikkeijin”, ovvero di ascendenza giapponese.

    É interessante notare come in Giappone, paese vassallo degli USA come quelli europei per le note vicende dell’ultimo conflitto mondiale, l’ideologia immigrazionista e multiculturalista non abbia infettato la classe dirigente del paese, e di conseguenza la popolazione, come purtroppo é avvenuto da noi in Europa occidentale. Certamente anche in Giappone si é affermato nella società il nichilismo e l’edonismo – come dimostrano i drammatici dati demografici – ma ciò non ha minimamente inciso sul patriottismo e l’identitarismo del popolo giapponese.

Lascia un commento