Missili Putin vaporizzano 40 jihadisti in Siria

Condividi!

Almeno 40 jihadisti sono rimasti uccisi
in un attacco missilistico vicino a
Idlib nel nord-ovest della Siria, dove
le forze governative hanno dichiarato
il cessate il fuoco unilaterale.

Lo riferisce l’Osservatorio siriano per
i diritti umani, precisando che non è
chiaro chi abbia lanciato l’attacco.

I missili hanno centrato una “riunione
di leader” di vari gruppi jihadisti,
“all’interno di un campo di addestra-
mento”.

Non è che te ne avanzano un paio?




Un pensiero su “Missili Putin vaporizzano 40 jihadisti in Siria”

Lascia un commento