Bergoglio abbandona i terremotati: “Per la messa paghiamo 650 euro al mese” – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
San Pellegrino, frazione di Norcia, devastato dal terremoto tre anni fa. I terremotati cattolici chiedono, invano, una chiesa: nulla da fare, il Vaticano se ne frega.

«Paghiamo 650 euro al mese per un modulo abitativo usato come cappella per dire messa». Circa ottomila euro l’anno pagati dai sopravvissuti.

Vergogna per Vaticano, Caritas e Cei. Con tutti i soldi dell’8 per mille che truffano ogni anno agli italiani, con tutti i soldi che investono per ospitare finti profughi importati con i ‘corridoi umanitari’, si fanno pagare l’affitto di una ‘chiesa’ dai terremotati.




2 pensieri su “Bergoglio abbandona i terremotati: “Per la messa paghiamo 650 euro al mese” – VIDEO”

  1. il vaticano è una altra nazione ,ma deruba i cittadini Italiani delle proprietà , e nessuno va a contrastare contro il vaticano che mette i suoi tentacoli sulle proprietà dei facoltosi Romani ,spogliandoli dei loro beni , oltre i danni anche le beffe , il Comune di Rome dovrebbe impugnare le case del Vaticano e restituirle come è giusto che sia .

Lascia un commento