Ecco i clandestini di Open Arms arrivare tronfi ad Agrigento – VIDEO

Condividi!

Questi delinquenti, perché di questo stiamo parlando, visto che pagano migliaia di euro per entrare clandestinamente in Italia, dovevano essere ‘redistribuiti’, ha millantato l’avvocato di Macron, Conte, invece rimangono tutti qui, tranne 15 gentilmente prelevati da una nave militare spagnola.

VERIFICA LA NOTIZIA

E li mantenete voi grazie a quel sòla di Patronaggio, che a poche ore dall’arrivo della nave di Madrid, ha pensato bene di ‘sequestrare’ la Open Arms per fare scendere a Lampedusa i clandestini, adducendo bizzarre e inesistenti questioni sanitarie: dovrebbe mantenerli lui con il suo stipendio. Che è piuttosto ricco.

E ora ecco 30 di loro che sono stati trasferiti ad Agrigento e poi in giro per l’Italia. Guardatele, queste truppe di invasione che dobbiamo ai grillini e alle toghe rosse:

Perché abbiamo leggi inadeguate, siamo schiavi di ridicoli trattati internazionali e beghe interne che ci impediscono di rimpatriare nigeriani e senegalesi. Immaginate con il Pd al governo!

Se accadrà, deve essere rivolta.

Open Arms, sbarcati si lamentano accoglienza: “A Lampedusa è troppo caldo, stanze piccole”




Lascia un commento