Chef Rubio minaccia i sovranisti: vanno rimossi fisicamente

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
In un discorso fino a quel punto condivisibile, lo chef dei clandestini, nonché spalla di Richard Gere, invita ad uccidere i sovranisti:

Ora. Immaginate se al posto di ‘sovranisti’ ci fosse stato scritto ‘immigrati’. Invece Twitter non rimuove il tweet e non chiude il profilo del personaggio. Né la Polizia Postale indaga. E’ vergognoso.

Ps. Insopportabile il tono romanesco costruito ad arte e non spontaneo.




8 pensieri su “Chef Rubio minaccia i sovranisti: vanno rimossi fisicamente”

    1. Sono ormai decenni in cui JUSA-Israhell sono sinonimi. La Clinton era appoggiata dalla lobby sionista di Soros e Trump dal rabbinato di Kushner, entrambi facenti capo a Marramao che ne tira i fili.
      Prominente deputato repubblicano ha inviato una lettera che accusa i ricchi ebrei d’aver comprato il Congresso.
      https://forward.com/fast-forward/428859/national-republican-congressional-committee-chairman-sent-letter-saying/
      Una lettera inviata dal presidente del Comitato congressuale nazionale dei repubblicani, Tom Emmer, ai membri del partito ha identificato tre “miliardari radicali di estrema sinistra” (George Soros, Tom Steyer e Michael Bloomberg, tutti ebrei) che “hanno comprato il controllo del Congresso per i democratici “.

Lascia un commento