Italianofobi: “Leghisti e istriani stessa m… stessa fine. Nelle foibe a far concime”

Condividi!

“Leghisti e istriani stessa m… stessa fine. Nelle foibe a far concime”. Firmato: Potere Ebraico (con una stella a sei punte). È il testo di una scritta tracciata con vernice blu su un palazzo di corso Racconigi e che, a metà agosto 2019, ha fatto indignare numerose persone nel capoluogo piemontese.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ incredibile che in una settimana non sia stato ancora cancellato.




4 pensieri su “Italianofobi: “Leghisti e istriani stessa m… stessa fine. Nelle foibe a far concime””

  1. Indigna perchè siamo già immerdati da giudei: Saviano, Savona, Foa, Mentana, Lerner, Elkann, Soros, Veronica Lario (che spiega il subdolo comportamento dell’avvizzita anguria di Arcore), … e via talmudiando.
    Ma giorno tornerà: in cui qualcuno rimpiangerà d’essere nato.

  2. Commento da scemo e da vigliacco. Come al solito, a sinistra e nel mondo dello spettacolo, nessuno si è indignato. Ciò a dimostrazione della povertà umana ed intellettuale, che alberga tra chi non fa altro che predicare solo l’accoglienza ed il rispetto a senso unico. Ovvero tra chi ha l’indignazione tascabile, che esce come gli spiccioli per l’elemosina.

  3. Il mondo è pieno di stronzi , per fortuna si tira l’acqua e va tutto nelle fogne . dirti Cojone è un onore che non meriti sei mezzo Cojone , nemmeno l’onore di essere un cojone meriti

  4. Forse si sono sbagliati a tracciare la stella….Hanno messo una punta in più.Se dopo una settimana non lo hanno ancora cancellato lo lascino li dove stà A monito di chi sono questi bastardi.

Lascia un commento