Immigrato incendia montagna, centinaia di ettari di bosco andati in fumo

Condividi!

E’ stato fermato dalla Forestale il piromane che ha appiccato le fiamme sul monte Trevi di Sezze, Latina, lo scorso 14 agosto, causando la devastazione di centinaia di ettari di macchia mediterranea.

E’ un immigrato, indiano. Per fare sì che la devastazione fosse completa, il bastardo ha acceso diversi focolai a bordo strada.

Immigrato incendia montagna, ettari di bosco andati in fumo

Vastissimo incendio in questo momento nella zona di #Sezze: fiamme alimentate dal forte vento. In azione canadair ed elicotteri LEGGI https://bit.ly/2KxlR0mGuarda tutti i video sulla nostra storia di Instagram https://www.instagram.com/latinapress.it/

Posted by LatinaPress.it Notizie on Wednesday, August 14, 2019




Un pensiero su “Immigrato incendia montagna, centinaia di ettari di bosco andati in fumo”

Lascia un commento