Open Arms, sbarcano 9 clandestini ‘depressi’: “Salvini non ci lascia sbarcare”

Condividi!

“Autorizzata l’evacuazione urgente a Lampedusa di 5 persone per cause psicologiche, con loro i familiari”. Lo annunciano in un tweet i trafficanti umanitari dell’Ong Open Arms.

VERIFICA LA NOTIZIA

Sulla nave rimangono quasi 150 clandestini che i grillini vorrebbero sbarcare a Lampedusa. Ma che non hanno l’autorizzazione, unico che può darla, di Salvini.

Complessivamente sono stati 9 clandestini a lasciare la nave. Perché mica potrai fare sbarcare i depressi senza i presunti familiari, no?

“Continuiamo a non avere autorizzazione
per sbarco delle altre persone a bordo.
Questa sarà la loro quindicesima notte.
Il diritto sta morendo”, prosegue il
tweet.

Potevate sbarcarli in Libia e Tunisia. Trentanove a Malta. Vi siete rifiutati, perché volevate il caso politico in combutta con i vostri referenti e finanziatori. E avevate 14 giorni per arrivare in Spagna 3 volte.

Per Salvini rimani lì fino ad Ottobre. Ma vedrete che dopo il Tar interverrà il vostro fan Patronaggio. Ma prima o poi faremo i conti, quando non ci saranno più i grillini a pararvi il culo.




Lascia un commento