Conte chiede lo sbarco dei 500 clandestini Ong, Salvini chiude: “NO”

Condividi!

Un assaggio di cosa sarebbe il M5s stelle al governo senza la Lega.

Con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte “ci siamo salutati. Mi ha scritto per lo sbarco di alcune centinaia di migranti a bordo di una nave di una ong che però è straniera e in acque straniere.. gli risponderò garbatamente. Non si capisce perché debbano sbarcare in Italia”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lo ha detto il vicepremier, ministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini oggi pomeriggio a Genova. Salvini e Conte stamani nel capoluogo ligure hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi.

Capito? Conte prende già ordini da Zingaretti:

Il Pd già vuole riaprire i porti: esigono lo sbarco dei 507 clandestini a Lampedusa

In questo modo, tra l’altro, indebolisce la posizione dell’Italia nei confronti della Ue e delle Ong. Ma fa un enorme favore elettorale a Salvini. Che è l’unico da votare se volete i porti chiusi.

Niente porti, né per la Open Arms né per la Ocean Viking, che ha formalmente chiesto all’Italia e a Malta un approdo sicuro, rifiutando però di scarica 39 clandestini a Malta. “Navighino verso la Spagna” dice rivolgendosi alla Ong spagnola, mentre per la nave di Sos Mediterranee e Msf – che ha a bordo 356 persone di cui 103 minori, solo 11 dei quali accompagnati – il ministro fa sapere che la Guardia Costiera libica ha indicato Tripoli come porto sicuro.

E il M5s vuole le dimissioni di Salvini. Prepararsi agli scontri per le strade. Il popolo è stufo.




Un pensiero su “Conte chiede lo sbarco dei 500 clandestini Ong, Salvini chiude: “NO””

  1. Non entrano 500 dalla porta principale ma ne entrano 1000 dalla porta di servizio. Ma a che gioco stanno giocando?
    Quando si ha la volontà per fermare l’invasione si fa come Orban: NON NE PASSA PIU’ UNO.
    Il resto è demagogia per gestire lo stillicidio degli italiani.

    BLOCCA NAVALE SUBITO.

Lascia un commento