Tribunale tedesco ordina a Salvini di togliere questa foto

Condividi!

E da quando i tribunali tedeschi hanno giurisdizione in Italia?

Pur di portare Matteo Salvini in tribunale, le ong si appellano pure al copyright.

VERIFICA LA NOTIZIA

Così la Lifeline ha denunciato il ministro italiano per violazione del diritto d’autore quando lui ha pubblicato la foto di un attivista. E ora il tribunale tedesco lo ha condannato alla rimozione dei post in cui appariva l’immagine.

Nel giugno del 2018, quando l’ong aveva dato al vicepremier del “fascista” dopo che lui aveva ribadito la chiusura dei porti italiani alle navi cariche dei migranti recuperati nel Mediterraneo. A quel tweet, Salvini aveva risposto con la foto di Sören Moje, membro dell’equipaggio, scattata dal giornalista Friedhold Ulonska (anche lui a bordo dell’imbarcazione) e pubblicata sul web dalla stessa Mission Lifeline.

Ma Ulonska ha fatto ricorso e il tribunale di Francoforte gli ha dato ragione: ora Salvini deve togliere la foto dai suoi profili social o rischia fino a 250 mila euro di multa e sei mesi di reclusione. “Matteo Salvini usa come strumento del suo incitamento contro di noi materiale fotografico di missioni di salvataggio in mare, immagini prese da me”, dice il fotografo sulla pagina di Missino Lifeline, “Non mi ha chiesto se gli fosse permesso. Come tutti gli altri, Matteo Salvini deve rispettare la legge. Se non lo fa, come nel caso di specie, ci piace ricordargli i limiti delle sue azioni con tutti i mezzi costituzionali”.




2 pensieri su “Tribunale tedesco ordina a Salvini di togliere questa foto”

  1. La Foto in questione é stata pubblicata da loro stessi sui mezzi di comunicazione Social “”liberi”” e pubblici, quindi non hanno nessun diritto al Copyright, almeno questo é quanto io credo. In ogni caso non ritirarla Salvini, e poi ancora una volta i Tedeschi dopo aver lasciato che Nazisti dell ex regime di Hitler vivessero indisturbati anche proprio nei paraggi di Frankfurt am Main per svariati anni e che queste stesse Autorità fossero a conoscenza di chi fossero e di quali fossero stati i loro crimini non sono o meglio non hanno voluto intervenire, ed ora vogliono scavalcare i confini sulle quali non hanno nessuna Autorità. Voglio precisare che i Nazisti di cui parlo si sono resi colpevoli di crimini nei confronti di popolazioni Italiane nel Lazio ed in Toscana e erano stati già condannati dalle Leggi Italiane e quelle Tedesche non hanno voluto eseguirle, ed ora si permettono non solo di pretendere ma non avrebbero neppure dovuto pensare di fare cio. Io non solo ripubblicherei la Foto ma ci immetterei anche un bersaglio sulla stessa e con un grande, vaffanculo a i Giudici Tedeschi

  2. io non penso che sotto il nazional socialismo Tedesco detto Nazismo un cretino andrebbe in giro conciato come un pagliaccio ,anzi i Nazisti erano piuttosto eleganti . Non penso che il ministro Salvini sia andato a fotograffare un idiota mzzo Mojcan e mezzo Pippi Calzelunghe ma che abbia viso questa immagine in un social e che l’abbia ripostata , e quando questa foto è su un social e sociale .
    Tutto questo mi fa immaginare qualcosa di calcolato e di premeditato . Far tornare i delinquenti al potere , se vediamo in questi giorni si propongono come salvatori della Patria senza macchia e senza morti sulla schiena . e anche questo perché ???? hanno da mettere un altro presidente Rosso in Italia , spianano la strada al elezione di Draghi . ecco il Targhet

Lascia un commento