Spray urticante a concerto Salmo e furto

Condividi!

Gang nordafricane ancora all’attacco dei concerti:

Spray urticante è stato spruzzato ieri sera per un paio di volte tra il pubblico che assisteva al concerto di Salmo a Lignano Sabbiadoro (Udine), il quale per due volte ha interrotto la serata. A essere raggiunti dalla sostanza urticante sono stati alcuni ragazzi. Un giovane ha denunciato di essere stato derubato della collanina dopo che lo spray era stato spruzzato e sette persone sono state medicate al pronto soccorso per sintomi di irritazione agli occhi, bruciore alla pelle e tosse. La Questura di Udine sottolinea come la pronta reazione del cantante, che ha subito interrotto il concerto per il tempo necessario a soccorrere e tranquillizzare il pubblico, ha contribuito a evitare che la situazione degenerasse. Le forze dell’ordine hanno rinvenuto e sequestrato la bomboletta di spray, abilmente camuffata da un deodorante. Secondo alcuni testimoni, ad agire sarebbe stato “un uomo tra i 30 e i 40 anni”.

Ora, qualcuno chiederà di vietare lo spray urticante. Noi chiediamo invece di vietare i nordafricani.




Lascia un commento