Senato respinge voto sfiducia a Conte domani: non vogliono ‘lavorare’ a Ferragosto

Condividi!

Salvini ha messo spalle al muro il M5s:

Salvini dice sì a taglio parlamentari: ora il M5s non ha più scuse – DIRETTA VIDEO

Il Senato ha respinto la richiesta della Lega di votare la mozione di sfiducia a Conte il 14 agosto. Conte dunque riferirà in Aula il 20 agosto alle 15.

Compatto il voto di Pd, Leu e M5S. Non vogliono lavorare a ferragosto.

Con una mossa inaspettata, Matteo Salvini aveva poco prima annunciato l’ok della Lega alla proposta chiave dei 5 Stelle del taglio di 345 parlamentari per poi andare subito alle elezioni anticipate. Si tratta di un colpo ad effetto che spiazza in un colpo sia gli ex alleati di governo che il Partito Democratico, ormai pronto a prostituirsi, come loro abitudine, pur di tornare al governo.

Da notare gli applausi a Salvini, oltre che dai senatori della Lega, anche di parte del M5s, alla proposta di di votare il taglio del numero dei parlamentari, e poi votare. “Vedo che ora il Pd non applaude piu’ e qualche abbronzatura si spegne”, ha poi aggiunto Salvini.

Ora vediamo se il M5s ha il coraggio di respingere il taglio dei parlamentari e subito dopo il voto. Tanto di lì vi schiodiamo, in un modo o nell’altro.

Per ora la crisi si allunga di qualche giorno, ma era inevitabile. La mossa di Salvini cambia tutto. Il M5s è spalle al muro. Ed è importante che Salvini non si dimetta fino a che non si vota la sfiducia al governo e poi si vota.




3 pensieri su “Senato respinge voto sfiducia a Conte domani: non vogliono ‘lavorare’ a Ferragosto”

  1. la società parassitaria e massonica contro la sovranità popolare: presto saliremo sulle barricate!
    questa è la triade maligna del #PD: i sindacati di: rothschild il parassita #CIGL #CISL #UIL:
    sono una delle componenti golpiste della tecnocrazia di Bruxelles l’anticristo!
    i catto-comunisti hanno tradito il lavoratori ed hanno protetto la finanza speculativa e devitalizzante: di espropriati e indebitati del nostro stesso denaro!
    questa è la lottizzazione massonica del potere: il consociativismo istituzionale-anale lgbt!!
    e che questi criminali? si sono auto assegnati anche favolosi stipendi da favola!
    i sindacati la magistratura tutto va riconfezionato in Italia
    i massoni rothschild hanno profondamente tradito il popolo!
    #Salvini ha messo spalle al muro il M5s: e ha svergognato il potronaro Matteo RENZI (il nuovo mostro di Firenze)
    Il Senato ha respinto la richiesta della Lega di votare la mozione di sfiducia a Conte il 14 agosto: perché i parassiti non vogliono abbandonare la poltrona. Conte dunque riferirà in Aula il 20 agosto alle 15.
    https://voxnews.info/2019/08/13/senato-respinge-voto-sfiducia-a-conte-domani-non-vogliono-lavorare-a-ferragosto/

    Compatto il voto di Pd, Leu e M5S. Non vogliono lavorare a ferragosto.
    Compatto il voto di Pd, Leu e M5S.

    1. Focalizzarsi solo sugli interessi dei Rothschild nei confronti degli “ugonotti” che portano poi a Rhodes e ai “tavolarotondisti” è riduttivo ma è comunque il filone principale del settore “Affari” demoplutogiudaico. La famiglia di Ghislaine Maxwell è l’esempio perfetto di questa sinergia.
      Uno dei viaggiatori del Mayflower era già nato a Terranova – non era esattamente un “viaggio della speranza”. E che fine hanno fatto i discendenti? Chiedete ad Anderson Cooper, lui vi può chiarire almeno la parte riguardante la sua famiglia.

Lascia un commento